Aiuto a cambiare persone e organizzazioni

Innovo nel coaching e nella formazione

Favorisco l’intelligenza collaborativa

Gestisco e facilito processi e progetti

Costruisco strategie di comunicazione creative

So comunicare in situazione di crisi

Consulenza filosofica

Vitali malati di Parkinson

Sono stato a un convegno di malati di parkinson e ne ho ricavato una grande energia (ringrazio Lucilla Bossi – su di lei questo link che mi piace – presidente di Parkinson Italia, donna energica, notevole e un poco estrema, nel senso migliore del termine, ce ne fossero così, per avermi invitato e, a modo […]

Leggi tutto

Socrate, diglielo a Berlusconi

Non ho mai manifestato qui idee politiche di schieramento schierato, ma forse chissà, dati i recenti avvenimenti (digitate su Google il mio nome insieme alla parola “Buccinasco”) ora mi sento più libero. Non farò mai polemiche di bassa lega, e tuttavia mi viene da dedicare o meglio destinare questo post a Berlusconi. Non solo per […]

Leggi tutto

Vita e morte

“Se un uomo non ha scoperto nulla per cui vorrebbe morire, non è adatto a vivere”.   Lo diceva M.L. King, e io aggiungo: se vuoi sapere per cosa vale la pena di vivere, chiediti per cosa potresti, e vorresti, morire. E’ un modo pratico e semplice per risolvere il solito grande problema del senso […]

Leggi tutto

La trappola

“Io mi sento preso in questa trappola della morte, che mi ha staccato dal flusso della vita in cui scorrevo senza forma. e mi ha fissato nel tempo, in questo tempo!”   Luigi Pirandello, La trappola

Leggi tutto

Vita, morte e identità

“Per vivere devi far morire te stesso. Ecco perchè tante persone si arrendono.” Paul Auster, Nel paese delle ultime cose L’aforisma di cui sopra si trova alla pagina 20 dell’edizione tascabile Einaudi, ma tutto il passo – e il libro – è straordinario per percorrere in modo illuminante la dialettica tra identità e cambiamento così […]

Leggi tutto

Sempre nuovo (Vita Nova)

“I significati devono essere costantamente riletti e ricompresi.” Heinrich Zimmer, Il re e il cadavere, pag. 16 Heinrich Zimmer, un grande studioso di cultura indiana molto amato dall’insigne mitografo John Campbell, ci parla nel suo postumo “Il re e il cadavere” della relazione tra il dilettantismo, la generatività propria dei simboli e la necessità del […]

Leggi tutto

Filosofia per tutti

“(…) una proposta concreta: c’è un’istituzione, accademica o no, che è pronta a fare una mossa decisamente “forte” – a fondare (…) un centro studi sulla filosofia italiana nel quale, oltre a portare alla luce l’attualità della nostra tradizione ci si occupi anche, come obiettivo di minima, di renderla e mantenerla presente nel pubblico dominio?” […]

Leggi tutto

Opinioni e politica

“Avere opinioni adeguate (epieikos doxazein) su ciò che è utile è più importante di avere scienza esatta (akribos epistasthai) su ciò che è inutile.” (Hel. § 5) E’ un detto accreditato a Isocrate (l’orazione da cui è tratto è Elena), che fu un avversario di Platone, con il grande merito di focalizzare il proprio filosofare […]

Leggi tutto

Alterazioni

Da un po’ di tempo, quando ho un’idea che mi devo ricordare, mi scrivo una mail. Ricevere da me stesso, come fossi un’altro, una lettera, sia pure breve – anzi, specie se breve – ti cambia il punto di vista su te stesso. Intanto non sai più se esista un se stesso (specialmente se fai […]

Leggi tutto

Vai al menu