“La baronessa von Zumpe disse, e forse fu l’unica a parlare con franchezza, che la morte era una seccatura”.”“La baronessa von Zumpe disse, e forse fu l’unica a parlare con franchezza, che la morte era una seccatura”.


Roberto Bolano, 2066, p. 737
Roberto Bolano, 2066, p. 737