Innovo nel coaching e nella formazione

Favorisco l’intelligenza collaborativa

Aiuto a cambiare persone e organizzazioni

Gestisco e facilito processi e progetti

Costruisco strategie di comunicazione creative

So comunicare in situazione di crisi

Consulenza filosofica

Guerra originaria

Ho appena finito di leggere Bisogna difendere la società, uno dei corsi di fine anni Settanta al Collége de France di Foucault, che mi ha lasciato un’idea che credo importante. Sostiene, Foucault, che fino a circa il Seicento, la teoria e la filosofia politica si sono fondate su un’idea di sovranità che comportava un’armonia, un’omogeneità […]

Leggi tutto

La fidanzata automatica

Uno dei numi tutelari del pragmatismo, William James, ci narrò un bel giorno l’apologo della fidanzata automatica, che più o meno liberamente interpretato suona così: un uomo (tu) ha una fidanzata perfetta, di cui è innamoratissimo e che si comporta esattamente come per lui è il meglio possibile, compresa una piccola quota di dissenso e […]

Leggi tutto

Tu sarai fuori di te

“Vattene dal tuo paese, dalla tua patria e dalla casa di tuo padre, verso il paese che ti indicherò.” Sono parole di Dio. Ad Abramo. Che ovviamente le riceve in ebraico antico, dove “vattene” si scrive Lech lechà, che suddiviso così, Lech le-chà, può significare anche “vai verso te stesso”. Come dire che per trovare […]

Leggi tutto

C’è un prezzo per tutto

“Costoro non conservano nella loro memoria il ricordo del passato, né se lo rammentano, ma lasciano che questo svanisca a poco a poco, in realtà rendendosi così, giorno dopo giorno, sempre più sguarniti e vuoti, quasi sospesi al giorno che deve ancora venire, come se gli eventi accaduti l’anno già passato, l’altro ieri o ieri […]

Leggi tutto

Filosofia come politica

“La questione della filosofia è la questione del presente che noi stessi siamo. E’ per questo che oggi la filosofia è interamente politica e interamente storica. E’ la politica immanente alla storia, è la storia indispensabile alla politica.” Michel Foucault, Dits et écrits, Gallimard, III, p. 266  

Leggi tutto

Cornici

“Un professore di filosofia sale in cattedra e, prima di iniziare la lezione, toglie dalla cartella un grande foglio bianco con una piccola macchia d’inchiostro nel mezzo. ‘Che cosa vedete qui?’. ‘Una macchia d’inchiostro’, rispose qualcuno. ‘Bene’, continua il professore, ‘così sono gli uomini: vedono soltanto le macchie, anche le più piccole, e non il […]

Leggi tutto

Santi e animali

“Santi e animali non sono mai frustrati: vanno sempre avanti.” Anthony De Mello, Il messaggio

Leggi tutto

Lode alla noia

“Solo la noia permette di godere del presente, ma tutti hanno l’obiettivo opposto: per divertirsi gli occidentali evadono attraverso la televisione, il cinema, internet, il telefono, i videogiochi, o una semplice rivista. Fanno le cose ma non ci sono mai con la testa, vivono per procura, come fosse un disonore accontentarsi di respirare qui e […]

Leggi tutto

Tra scienza ed esperienza (di sé)

Nello splendido corso del 1981-1982 intitolato L’ermeneutica del soggetto, Michel Foucault, verso la fine, nella lezione del 24 Marzo, si lancia in un grande affresco storico dicendo che “in Occidente, in fondo, sono state conosciute e messe in atto tre grandi forme di esercizio del pensiero, di riflessione del pensiero su se stesso, vale a […]

Leggi tutto

Vai al menu